Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina

GUIDA AI SERVIZI

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE


Nel 2000 il Parlamento Italiano ha deciso la sospensione della leva obbligatoria che è diventata effettiva dal 1 gennaio 2005.
A partire da questa data dunque il servizio militare e il servizio civile sono esclusivamente volontari.
Con la legge n. 64 del 2001, è stato istituito il Servizio Civile Nazionale per concorrere alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari.
Il servizio civile si pone l'obiettivo di contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani.
Il servizio civile dura 12 mesi.
Possono accedere volontariamnete ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni.
Ogni anno viene fissato il numero di ragazzi e ragazze che possono essere ammessi al servizio civile volontario e questo numero ogni anno aumenta considerevolmente.
Durante il corso dell'anno l'Ufficio nazionale emana una serie di bandi per mettere a concorso i posti nei progetti di servizio civile presentati dagli enti, dalle organizzazioni e dalle amministrazioni pubbliche e private che intendono impiegare i volontari.
Le informazioni sui bandi sono reperibili sulla "Gazzetta Ufficiale" oltre che sul sito dell'Ufficio nazionale per il servizio civile.
Ai volontari in servizio civile spetta un trattamento economico di 433,80 euro netti al mese.
Il servizio civile può essere svolto anche all'estero presso sedi degli enti che realizzano progetti d'impiego.
Per partecipare ad alcuni di questi progetti di servizio all'estero possono essere previsti dei requisiti particolari, come ad esempio la conoscenza di lingue straniere o titoli di studi specifici.
A richiesta dell'interessato, il peridodo di servizio civile è riconosciuto utile ai fini della copertura previdenziale figurativa.

COSA OCCORRE:

Presentare le domande di partecipazione alla selezione per la realizzazione dei progetti direttamente agli enti titolari dei progetti, entro i termini stabiliti dai bandi stessi. Le domande dovranno essere redatte secondo i modelli allegati ai singoli bandi e corredate di tutti i titoli che si ritengono utili al fine della selezione.

Copia del modello può essere scaricata dal sito internet dell'Ufficio www.serviziocivile.it sezione modulistica. (Non si può presentare domanda per più di un progetto per volta).

NON TUTTI SANNO CHE:

I requisiti necessari per partecipare a tale esperienza saranno indicati nelle schede di presentazione dei singoli progetti. Quindi sono gli enti stessi che, nel caso ritengano necessari requisiti ed abilità specifiche per la partecipazione, lo indicano all'interno dei progetti.