Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina

GUIDA AI SERVIZI

TUTELA MINORI AFFIDI E ADOZIONI

Vai alle news dell'area: SERVIZI SOCIALI

Il servizio si avvale di Psicologhe, Assistenti Sociali, Educatori, Assistenti Domiciliari.
- I minori che vivono in situazioni tali da comprometterne lo sviluppo psico-fisico possono essere oggetto di provvedimenti da parte dell’Autorità Giudiziaria che, di norma, richiede al servizio delle valutazioni di carattere sociale e psicologico della condizioni familiari oppure può imporre delle prescrizioni alla famiglia ed al minore.
Chiunque ritenga che un minore sia in una situazione a rischio, ha il dovere di informare il servizio tutela minori, i servizi che si occupano delle problematiche minorili e familiari o direttamente l’Autorità Giudiziaria. I servizi valuteranno i possibili interventi eventualmente segnalando il caso al Tribunale per i Minorenni.
- Le coppie che desiderano adottare un minore devono presentare domanda al Tribunale per i Minorenni di Milano (via Leopardi, 18 – telefono 02-46721). Successivamente il Tribunale incarica il servizio tutela minori di esprimere una valutazione sulle capacità genitoriali della coppia, che sarà quindi convocata da Assistenti Sociali e Psicologhe. Di norma la valutazione richiede una media di 6 colloqui da effettuarsi in un arco di tempo non superiore ai tre mesi.
- L’affidamento di minori è previsto dalla legge e consiste nel garantire ai minori, che temporaneamente non possono essere adeguatamente supportati dalla propria famiglia, un ambiente idoneo al loro sviluppo. L’affido è dunque una misura temporanea e comporta la capacità da parte degli affidatari di mantenere i rapporti con la famiglia di origine del minore nella prospettiva di un suo rientro.

Dall'anno 2006 il Piano di Zona ha attivato sul territorio del Legnanese un servizio d'Ambito che si occupa di affidi familiari. L'attuale sede ( a breve ci sarà il trasloco presso il comune di Rescaldina - Via Tintoretto) è presso il Comune di Canegrate in Via Cottolengo, tel. 0331-463838 - cell. 388/5819180, e-mail nucleoaffidi@comune.canegrate.mi.it Gli orari sono: lunedì dalle 14.00 alle 19.00, Martedì dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00, Giovedì dalle 09.00 alle 13.00. Il Servizio, oltre alla presenza di un coordinatore e di un vice coordinatore, si avvale della collaborazione di una psicologa e di una assistente sociale. a sede è presso il Comune di Canegrate in Via Cottolengo, tel. 0331-463838, orari: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 16. il Servizio si avvale della collaborazione di uno psicologo e di una assistente sociale. Ulteriori informazioni sono riportate nel Regolamento inserito negli allegati.

A CHI RIVOLGERSI:

Assistenti Sociali del Settore 6 “Servizi alla persona” – Via XX Settembre n. 30 – recapiti telefonici: 0331472.502 / 4 /5 /7/8/10 .

Dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00, ed il giovedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

Dal 09/06/2014 al 19/09/2014 gli orari saranno i seguenti : lunedì , mercoledì e venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00.

Al di fuori dei citati orari, per ogni situazione di emergenza, occorre rivolgersi alle autorità di Pubblica Sicurezza.

COSA OCCORRE:

· Per le coppie che intendono adottare un minore: presentare domanda al Tribunale per i Minorenni di Milano (Via Leopardi, 18 – telefono 02-46721), attendendo quindi la convocazione da parte del Servizio Tutela Minori.
· Per eventuali segnalazioni di minori a rischio presentare la situazione del minore al servizio.
· Per richieste di affido rivolgersi alle Assistenti Sociali comunali.


DOCUMENTI / MODULI / REGOLAMENTI DISPONIBILI:
  • -> visualizza/scarica il documento in formato RTF
    RTF
    REGOLAMENTO AFFIDI (1610 downloads)