Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Archivio Newsletter del Sindaco

Newsletter del 13/04/17

Inviata il 13/04/2017 alle ore 17:28

Cari concittadini, il futuro della Franco Tosi e delle vaste aree un tempo produttive è ancora ai primi posti sulla mia agenda. Ieri mi sono recato a Roma, al Ministero dello Sviluppo Economico, per un incontro tra tutte le parti a vario titolo coinvolte nella vicenda. All’ordine del giorno, il valore della cosiddetta Area Nord: un milione di euro per l’acquirente Presezzi, 11 milioni per il commissario straordinario Lolli. Posizioni apparentemente inconciliabili che non hanno tuttavia interrotto la trattativa. Ho ribadito la necessità che per risolvere il problema occorre considerare anche la salvaguardia dei posti di lavoro, delle strategie industriali dell’impresa, dell’importanza per Legnano della permanenza di un’azienda simbolo del lavoro e delle eccellenze industriali del nostro territorio, delle ricadute urbanistiche legate al riutilizzo delle aree. Analisi, questa, condivisa dalle altre parti sedute attorno al tavolo. Unanime la forte richiesta di un più significativo coinvolgimento del Ministero. A tale proposito ho accettato di buon grado l’invito a farmi promotore di un incontro urgente che dovrebbe tenersi a Milano.

Parcheggi, nessun allarme per i pendolari 

Sta suscitando un certo allarme la notizia che alcuni parcheggi delle vie Fiume e Liberazione saranno resi a disco orario. E’ una decisione da tempo sollecitata dai residenti e dai commercianti della zona che subiscono negativamente la presenza continua delle auto lasciate dai pendolari che prendono il treno alla vicina stazione ferroviaria. Il provvedimento, quando sarà attuato, coinvolgerà complessivamente una quindicina di posti auto (4 in via Fiume, più uno riservato ai disabili in considerazione della vicinanza di uno studio medico) e una decina in via Liberazione, non centinaia come paventato con preoccupazione da qualcuno sui social. Tra l’altro l’intervento su via Liberazione avverrà quando sarà disponibile il nuovo parcheggio (150 posti) che sorgerà all’interno del vecchio scalo merci di via Rossini/Gaeta.

Sport, studenti a scuola di antidoping

Legnano è una delle quattro città italiane (con Roma, Salerno e Moncalieri) ad essere stata scelta dalla Federazione Italiana Gioco Calcio e dall’Unicef come sede per sviluppare il progetto “Un goal per la salute” che prevede la sensibilizzazione degli adolescenti al tema dell’antidoping in ambito sportivo. La presentazione è stata fatta martedì scorso al Teatro Tirinnanzi alla presenza di una folta rappresentanza di studenti delle scuole superiori cittadine. 

Nuove regole per le Consulte cittadine

Lunedì scorso si è riunito il Consiglio comunale. Tra i vari punti all’ordine del giorno, la revisione del regolamento delle tre Consulte cittadine. E’ stato un confronto sereno e costruttivo tra tutte le forze politiche. Alla fine sono state approvate alcune modifiche migliorative. L’obiettivo è di rendere sempre più efficaci questi organismi voluti per favorire i rapporti tra Palazzo e cittadini e incoraggiare la partecipazione attiva di un sempre maggior numero di persone alla gestione della cosa pubblica.

Concludo augurando a tutti di trascorrere una buona e serena Pasqua.

Alberto Centinaio

 

Per il resoconto dei progetti più importanti realizzati in questi anni consultare www.rendicontiamo.it