Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Archivio Newsletter del Sindaco

Newsletter del 15/03/17

Inviata il 15/03/2017 alle ore 17:45

Cari concittadini, apro questa newsletter parlando di un brutto fatto di cronaca che è stato ampiamente ripreso dai principali media nazionali. Sabato scorso una pattuglia di agenti del nostro Comando di Polizia Locale ha bloccato quattro ragazze di 14 anni che si stavano scattando dei selfie sui binari della ferrovia. Un episodio grave che per fortuna non si è trasformato in tragedia. Come sindaco e come genitore rinnovo l’invito a tutti coloro che hanno una responsabilità educativa ad intervenire per porre un freno a questa moda demenziale che si sta diffondendo tra gli adolescenti. Il mio auspicio è che si apra un serio confronto nelle famiglie, a scuola, negli oratori, ovunque si trovino degli educatori. Spieghiamo ai nostri ragazzi che seguire per emulazione certe mode è una vera e propria follia. Nel frattempo, anche se la competenza sarebbe delle Ferrovie dello Stato, ho dato disposizione affinché si intervenga a riparare la recinzione da cui sono passate le ragazze per raggiungere la massicciata.

Sicurezza, il bilancio 2016 delle Polizie Locali dell’Alto Milanese

Settimana scorsa, nell’aula consiliare di Palazzo Malinverni, si è svolto l’annuale incontro delle Polizie Locali dell’Asse del Sempione e dell’Area Omogenea dell’Alto Milanese per presentare il bilancio di un anno di attività. Sono impegnati in una vasta zona che comprende 22 comuni, con una popolazione di quasi 260 mila abitanti, ed un numero complessivo di 183 agenti. I dati presentati hanno dimostrato quanto sia vero il detto “l’unione fa la forza”. Lavorare in sinergia è importante per migliorare la sicurezza dei cittadini.

Bambini/1, concluso il Festival dei diritti

Legnano, nel fine settimana, è stata la capitale italiana dei bimbi. Il Festival dei diritti dei bambini è stato infatti organizzato per la prima volta nella nostra città. Voluto fortemente dall’assessorato alle Attività educative, ha visto la partecipazione dell’Università Bicocca di Milano, della Cooperativa Stripes e dell’Anci (l’Associazione nazionale dei comuni italiani). Tantissime le famiglie che hanno partecipato e attivissima la collaborazione delle scuole cittadine. Legnano è sempre più una città a misura di bambino.

Bambini/2, nominato il Consiglio comunale dei ragazzi

Sempre nell’ambito del Festival, sono stati nominati i componenti del Consiglio comunale dei ragazzi. La sua costituzione ha iniziato a prendere corpo grazie al Bilancio partecipativo dello scorso anno. Assieme a tutti gli assessori della Giunta comunale abbiamo formalmente nominato i membri di questo Consiglio che rappresenta un impegno educativo per tutti, grandi e ragazzi.

Anziani, un pomeriggio in compagnia

Venerdì scorso ho partecipato, assieme all’assessore Gian Piero Colombo, ad un pomeriggio di festa organizzato da Auser e Spazio Incontro Canazza con gli anziani del quartiere. È stato un momento di allegria e di condivisione delle necessità del quartiere e dei suoi abitanti più anziani.

Il quartiere Canazza a Fiera Milano City

Il nostro Comune ha partecipato alla “Scuola delle buone pratiche”, su invito della Lega delle autonomie locali della Lombardia, che si è tenuto a Fiera Milano City, per presentare i progetti in corso nel quartiere Canazza. Oltre 80 mila visitatori hanno potuto apprezzare la “biografia” di un quartiere, sviluppatasi all’interno del “Progetto Passaggi” che ha rappresentato un’importante occasione di indagine sul passato e sul presente del popoloso rione.

Un giro sugli autobus del trasporto urbano 

Alcune persone, soprattutto anziani, mi hanno segnalato problemi legati ad alcune corse del servizio urbano di trasporto pubblico. Ho voluto verificare di persona e questo pomeriggio sono salito su un autobus e ho raggiunto prima l’ospedale e successivamente i quartieri Mazzafame e Canazza. E’ stata un’esperienza utile che mi ha permesso di constatare alcune criticità che farò ora presente a chi gestisce il servizio per trovare insieme una soluzione.   

Tour tra i problemi dell’Oltrestazione

Su invito dei memebri della Consulta Oltrestazione ho preso parte, con un agente della Polizia Locale, a un tour per il quartiere al fine di toccare con mano le necessità che, sempre molto attentamente e puntualmente, i referenti della Consulta portano all’attenzione degli uffici comunali. È stato un pomeriggio utile e molto importante che spero di potere ripetere anche nelle altre zone della città.

Alberto Centinaio 

 

Per il resoconto dei progetti più importanti realizzati in questi anni consultare www.rendicontiamo.it