Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Archivio Newsletter del Sindaco

Newsletter del 26/10/16

Inviata il 26/10/2016 alle ore 17:02

Cari concittadini, il Consiglio comunale ha approvato le nuove linee di indirizzo in merito al futuro del consorzio ACCAM. E’ una vicenda spinosa e complessa che coinvolge Legnano e gli altri Comuni soci. Come ho già avuto modo di scrivere più volte, stiamo lavorando affinché si compiano scelte capaci di conciliare efficienza, economicità del servizio e – ultimo, ma non per questo meno importante - la salute dei cittadini. Queste le linee di indirizzo approvate a maggioranza dal nostro Consiglio comunale: chiusura dell’inceneritore di Borsano entro il 2021 e costituzione di una nuova società che si occuperà della raccolta e smaltimento rifiuti.         

Ripulita la cappella funebre di Franco Tosi

Alla vigilia della commemorazione dei defunti, la cappella funebre di Franco Tosi è stata finalmente liberata dalla selva incolta che la nascondeva. Questa mattina, al Cimitero Monumentale,  ho voluto ringraziare pubblicamente coloro che hanno reso possibile questo intervento: Giorgio Piccioni e due giovani richiedenti asilo di via Quasimodo. A loro va il plauso di tutti i legnanesi. E’ stata anche l’occasione per ammirare l’interno della cappella - uno splendido esempio di architettura liberty - dove riposano i resti mortali del grande imprenditore, della moglie e dei figli.      

Il Parco ex-Ila è diventato più grande

Nei giorni scorsi, con l’acquisizione pubblica degli ultimi duemila metri quadrati di superficie, è finalmente terminato l’iter procedurale che ha reso possibile l’ampliamento del Parco ex-Ila. Ciò è stato reso possibile dalla firma definitiva all’accordo con la società che a breve costruirà dove sorge l’ex stabilimento Riva situato all’incrocio tra le vie Rossini e Maurizio Quadrio. 

Una consulta intercomunale per il lavoro

La nostra città ha promosso la creazione della Consulta del lavoro e dell’economia dell’Alto Milanese. Un progetto che ora passa nelle mani degli altri 23 Comuni del territorio al fine di poterlo concretizzare. Scopo di questa nuova realtà sarà di stimolare gli investimenti e la promozione del lavoro nell’Alto Milanese.

Cave di Casorezzo, anche Legnano a fianco dell’ambiente

Lunedì sera, a Busto Garolfo, ho partecipato assieme ad altri sindaci dell’Alto Milanese a un’assemblea convocata per fare il punto sulla questione delle cave di Casorezzo dove è forte il rischio che si verifichi un vero e proprio scempio ambientale. Dall’incontro sono emersi intenti ampliamente condivisi per lottare uniti a difesa dell’ambiente e del nostro territorio.

Un successo l’orientamento scolastico

Sono rimasto molto soddisfatto del successo riscontrato dai primi due incontri riguardanti il percorso di orientamento scolastico dedicato ai ragazzi di terza media che si è svolto alle “Franco Tosi”. La grande affluenza, sia al convegno di venerdì scorso sia al campus di orientamento di sabato, hanno dimostrato come per le famiglie la preoccupazione di garantire un futuro ai ragazzi continua ad essere una priorità.  

Eventi, il maltempo non ferma la curiosità

Nonostante il maltempo, che ha in parte rovinato la “Domenica a piedi”, molti cittadini hanno usufruito dell’opportunità di visitare alcuni tra i luoghi più significativi della nostra città: il Castello, il Parco ex-Ila, il Museo Sutermeister e il centro città con il tour artistico “Dal ‘500 al contemporaneo” organizzati nell’ambito della rassegna “Me car Legnan”. Ottima anche l’adesione al primo appuntamento degli “Aperitivi in concerto” che quest’anno si tiene per la prima volta al Teatro Città di Legnano-Talisio Tirinnanzi.

Alberto Centinaio

 

Per il resoconto dei progetti più importanti realizzati in questi anni consultare www.rendicontiamo.it