Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Archivio Newsletter del Sindaco

Newsletter del 01/06/16

Inviata il 01/06/2016 alle ore 12:56

Cari concittadini, domani celebriamo il 70° anniversario della nascita della Repubblica Italiana. Una  data  ancor più significativa in quanto, in occasione del referendum istituzionale del 1946, alle donne fu riconosciuto per la prima volta il diritto di voto. Un motivo in più per fare festa e per riflettere sul ruolo delle donne nella vita democratica del nostro Paese. Abbiamo organizzato un programma ricco di avvenimenti proprio per dare la giusta importanza al duplice anniversario. Vi aspetto domani, a partire dalle ore 10.30, in piazza San Magno. Seguirà, in corso Magenta, l’intitolazione dei giardinetti situati di fronte alle scuole De Amicis a Enrico De Nicola, primo Presidente della Repubblica.

Palio 2016, l’acqua non ha spento la passione dei contradaioli

Con la vittoria di San Martino, anche quest’anno archiviamo con soddisfazione il nostro Palio, e questo  nonostante che il maltempo abbia portato all’annullamento della sfilata storica. L’organizzazione ha dato prova, come sempre, di grande professionalità ed ha permesso che tutto potesse svolgersi regolarmente. Desidero ringraziare le persone che si sono prodigate per la buona riuscita di una manifestazione complessa e non facile da gestire, con particolare riferimento al Cavaliere del Carroccio.

Cimitero Monumentale, al via i lavori di riqualificazione

Inizierà a metà giugno un vasto intervento di riqualificazione e risanamento del Cimitero Monumentale. Un progetto particolarmente atteso. Sono previsti vari lavori: rifacimento della rete di smaltimento delle acque meteoriche, sostituzione e conseguente ristrutturazione della pavimentazione dei viali pedonali interni, risanamento conservativo dei colombari, creazione di otto aree di soste alberate, con panchine e fontanelle, ascensori e servo scala a disposizione di anziani e disabili, video camere di sorveglianza. La spesa prevista è di circa 2.500.000 euro.

Viale Cadorna, il TAR respinge la sospensione cautelare del progetto

Il TAR per la Lombardia ha pronunciato nei giorni scorsi un’ordinanza con la quale rigetta la domanda cautelare di sospensione della delibera della Giunta comunale di Legnano del 24 dicembre 2015 relativa a «interventi di riqualificazione del viale Toselli/Cadorna approvazione dl progetto esecutivo» come richiesto dai Comuni di San Vittore Olona e Cerro Maggiore. Il TAR ha ritenuto «non sussistere il pregiudizio grave ed irreparabile» e ha condannato i Comuni ricorrenti al pagamento, nei confronti del nostro Comune, delle spese processuali. Una prima risposta che ci permette di attendere fiduciosi la sentenza definitiva.

Scuola/Lavoro, analisi per un incontro sostenibile

Si è svolto a Palazzo Malinverni un interessante convegno organizzato dal Comune in collaborazione con IAl Lombardia sul tema dell’alternanza scuola/lavoro. Si è trattato di un importante momento di confronto, in cui le aziende hanno presentato molti esempi virtuosi già sperimentati e hanno dato la disponibilità a confrontarsi attorno a un tavolo di lavoro più operativo che avrà l'obiettivo di estendere le buone prassi e affrontare le criticità riscontrate, agevolando il rapporto tra le scuole cittadine e il mondo del lavoro. Tematiche che ci stanno particolarmente a cuore sia per la crescita dei nostri ragazzi sia per il bene della città.

Il Bilancio Consuntivo 2015 a disposizione di tutti

Continua la pubblicazione degli atti più importanti dell’Amministrazione comunale sul portale rendicontiamo.it, spazio web creato ad hoc per offrire ai cittadini un quadro limpido e possibilmente esauriente dell’attività comunale. In questi giorni è stato pubblicato, con grafici e tabelle consultabili da tutti, il Bilancio Consuntivo 2015 recentemente approvato dal Consiglio Comunale.

Bilancio Partecipativo, 28 le idee ammesse alla fase finale

Nei giorni scorsi, si è riunita la Commissione di valutazione di “Ideale - Bilancio Partecipativo 2016” per stabilire le idee che, tra quelle giudicate fattibili dagli uffici comunali competenti, saranno sottoposte al voto dei legnanesi. In totale, sono state ammesse alla fase finale 28 idee: 18 per la spesa corrente, 10 per gli investimenti. La cittadinanza ha dimostrato di apprezzare molto questo strumento di partecipazione. Le idee sono tutte orientate al miglioramento della qualità della vita e al bene comune. Nei prossimi giorni saranno comunicate la data e le modalità per il voto. A partire dalla prossima settimana tutte le idee saranno pubblicate sul sito www.legnanoideale.it.

Alberto Centinaio