Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Archivio Newsletter del Sindaco

Newsletter del 23/12/15

Inviata il 23/12/2015 alle ore 16:51

Legnano Pulita, un progetto che fa bene

La scorsa settimana sono stati presentati i dati dell’operazione “Legnano pulita”, l’iniziativa partita nel marzo scorso, organizzata in sinergia tra Ufficio Ambiente comunale, Polizia Locale e Aemme Linea Ambiente, al fine di contrastare l’abbandono di rifiuti sul territorio comunale. I risultati ottenuti in questa prima fase dell’operazione hanno evidenziato che il lavoro fin qui svolto è stato decisivo per la riduzione drastica di questo fenomeno.

Inquinamento, bus gratuiti e blocco del traffico

Al fine di contrastare il pesante inquinamento atmosferico che sta attanagliando tutta la Lombardia, Legnano ha aderito al protocollo della Città Metropolitana attuando il blocco del traffico per i veicoli inquinanti fino a quando le condizioni metereologiche non cambieranno. Per incentivare l’uso dei mezzi pubblici, inoltre, fino al 31 dicembre su tutti gli autobus del servizio pubblico cittadino si viaggerà gratuitamente.

Si allarga il Parco Bosco Ronchi

Un importante passo in avanti verso la nascita del Parco Boschi Ronchi è stato compiuto grazie ad un accordo tra Comune di Legnano e Azienda Ospedaliera di Legnano. L’Amministrazione civica acquisirà un’area boschiva di circa 15.350 mq dall’ente ospedaliero che entrerà a far parte del vasto corridoio ecologico dell’Oltre Sempione. L’intervento sarà di ampio respiro e prevede l’acquisizione di aree per quasi 28.500 mq con un investimento di circa 1 milione di euro. La rigenerazione naturalistica coinvolgerà complessivamente un corridoio di oltre 2 km di lunghezza. Tra gli interventi più significativi, la costruzione di un ponte a scavalco della via Barbara Melzi per collegare le due parti del futuro parco cittadino.

"La rete che aiuta" a sostegno del volontariato locale

Votata nell’ambito del Bilancio Partecipativo, l’iniziativa “La rete che aiuta” vuole essere un sostegno concreto alla disabilità promuovendo sinergie e collaborazione tra le associazioni del territorio. Uno stanziamento di 50 mila euro è stato erogato ad alcune realtà di volontariato cittadino perché le professionalità e le peculiarità di ciascuna associazione diventino “rete” al fine di aiutare i soggetti fragili e le loro famiglie a trovare risposte concrete e rapide a bisogni quali la socialità, assistenza, educazione, tempo libero e sport.

Bilancio Partecipativo, tutto pronto per l’edizione 2016

Settimana scorsa, l’assessore alla Cultura Umberto Silvestri ha illustrato alle Consulte territoriali le novità dell’edizione 2016 del Bilancio Partecipativo. Primo, importante, passo prima di emanare definitivamente il bando di partecipazione. Molte le novità che, anche sulla base dell’esperienza del 2015, saranno introdotte.

Palestra scuole Strobino, iniziati i lavori di ammodernamento

Votati nell’ambito del Bilancio Partecipativo 2015, i lavori di riqualificazione della palestra delle scuole Strobino di via Cavour sono iniziati la settimana scorsa e termineranno entro il mese di gennaio al fine di non intralciare l’attività didattica. Un intervento da circa 50 mila euro che porterà alla ristrutturazione di tutta l’area degli spogliatoi con il rifacimento delle docce e dei servizi igienici, la pavimentazione, i rivestimenti interni e la controsoffittatura.

Società partecipate, alcune novità

Settimana scorsa ho partecipato assieme a tutti gli altri Comuni soci all’assemblea di Euro.PA Service Srl che ha delineato un andamento positivo e una crescita decisa. Segno dell’ottimo lavoro che il presidente Luca Monolo e il direttore generale Mirko Di Matteo stanno portando avanti assieme al loro staff di collaboratori. Per quanto riguarda Euroimpresa è stata confermata la volontà di procedere alla fusione con Eurolavoro per la creazione di un’unica agenzia sul territorio. Il Consorzio Sistema Bibliotecario del Nord Ovest (CSBNO) ha deliberato la modifica del proprio statuto al fine di poter erogare servizi strumentali.

Aler, siglato un nuovo accordo

È stato stipulato con Aler Milano (Agenzia lombarda edilizia residenziale) un nuovo importante accordo che porterà, tra le altre cose, alla riapertura di uno sportello dedicato in città. Un piccolo passo verso il miglioramento del patrimonio di edilizia residenziale pubblica presente in città.

I miei migliori auguri di un buon Natale e di un sereno inizio di anno nuovo!

Alberto Centinaio