Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Tipologie di Procedimento

DENUNCIA DI NASCITA

Quando nasce un bambino è obbligatorio denunciarne la nascita presso la direzione sanitaria dell'ospedale o presso l'ufficio di stato civile del comune in cui è avvenuta la nascita o quello di residenza dei genitori. Nel caso in cui i genitori non risiedano nello stesso comune, salvo diverso accordo tra di loro, la denuncia va fatta presso il comune di residenza della madre. La denuncia puo' essere effettuata indistintamente da uno dei genitori; se i genitori non sono coniugati, è necessaria la presenza di entrambi. In alternativa ai genitori, la denuncia di nascita può essere fatta da un procuratore speciale, o dal medico o l'ostetrica o altra persona che abbia assistito al parto. Chi fa la dichiarazione deve sempre rispettare l'eventuale volontà della madre di non essere nominata. Per le nascite avvenute nell'abitazione privata, l'interessato può effettuare la denuncia di nascita presso il comune di nascita o presso il comune di residenza dei genitori, o di uno di essi se hanno residenze diverse. I genitori stranieri che non hanno la residenza legale in italia devono effettuare comunque la denuncia di nascita, la quale non dà diritto all'iscrizione automatica del bambino nell'anagrafe della popolazione residente ma consente di chiedere il certificato e l'estratto di nascita.

Normativa: D.P.R. 3 NOMEBRE 2000, N. 396


Unità Organizzativa: Settore 1 Servizi Strumentali e Amministrativi - Stato Civile e Cimiteri

Responsabile Procedimento dell'Istruttoria
  • Nome: Priolo Antonino
  • Recapito Telefonico: 0331471218
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Responsabile Provvedimento Finale
  • Ufficio Competente: Settore 1 - Stato Civile
  • Responsabile: Calabrese Ada
  • Recapito Telefonico: 0331471218
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Soggetto con Potere Sostitutivo
  • Nome: Marino Enzo
  • Modalità di Attivazione del Potere Sostitutivo: Istanza scritta rivolta al soggetto investito del potere sostitutivo
  • Termini assegnati per la conclusione del procedimento:

    Termine pari alla metà di quello originariamente previsto ai sensi dell'art. 2, comma 9ter, della Legge 07.08.1990, n. 241

  • Recapito Telefonico: 0331 471248
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Procedimento ad Istanza di Parte
  • Uffici per Informazioni:

    Ufficio di Stato Civile - piazza San Magno 9

    Telefono: 0331 471218 - fax: 0331 471249 - e-mail: uff.matrimoni@legnano.org

    Orari di apertura: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 - giovedì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 18:45 - sabato dalle ore 8:30 alle ore 12:15

     

  • Indirizzi e recapiti telefonici per presentazione istanza:

    Ufficio di Stato Civile

  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Richiesta Informazioni Procedimenti in corso

Ufficio di Stato Civile


Termini del Procedimento

La denuncia di nascita deve essere effettuata entro tre giorni dalla nascita, presso la direzione sanitaria dell'ospedale dove è avvenuta oppure entro dieci giorni dall'evento, presso l'ufficio di stato civile del comune in cui è avvenuta la nascita o quello di residenza dei genitori.

La denuncia di nascita può essere fatta anche dopo i dieci giorni ma in questo caso i genitori devono giustificare il ritardo, che viene segnalato da parte dell'ufficiale di stato civile alla procura della repubblica.


Dichiarazione Sostitutiva/Silenzio Assenso: No


Diritto all'Indennizzo

L'Amministrazione, in caso di ritardo nella conclusione del procedimento è tenuta al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell'inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione del procedimento, come specificatamente disposto dall'art. 2bis, comma 1, della Legge 07.08.1990, n. 241.