Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Tipologie di Procedimento

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI OPERE TEMPORANEE (CIL)

Gli interventi previsti dall'art. 6, comma 2, lett. b) c) d) e) del DPR 380/2001, come sostituito dall'art. 5 della L.73/2010, possono essere eseguiti senza alcun titolo abilitativo. L'interessato è però tenuto a dare comunicazione dell'inizio dei lavori, allegando le autorizzazioni eventualmente obbligatorie ai sensi delle normative di settore. Gli interventi previsti consistono in: ?Opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee e ad essere immediatamente rimosse al cessare della necessità e, comunque entro un termine non superiore a novanta giorni; ?Opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni, anche per aree di sosta, che siano contenute entro l'indice di permeabilità, ove stabilito dallo strumento urbanistico comunale, ivi compresa la realizzazione di intercapedini interamente interrate e non accessibili, vasche di raccolta delle acque, locali tombati; ?Pannelli solari, fotovoltaici e termici, senza serbatoio di accumulo esterno, a servizio degli edifici, da realizzare al di fuori della zona A) di cui al decreto del Ministro per i lavori pubblici 2 aprile 1968, n.1444; ?Aree ludiche senza fini di lucro e elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici. I testi di legge sono disponibili sul sito www.normattiva.it e nella banca dati del sito della regione Lombardia.


Unità Organizzativa: Settore 3 Servizi per l'Edilizia e il Territorio - Sportello Unico Edilizia

Responsabile Procedimento dell'Istruttoria
  • Nome: Ferri Paola
  • Recapito Telefonico: 0331471122
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Responsabile Provvedimento Finale
  • Ufficio Competente: Settore 3 - Servizi per l'Edilizia e il Territorio
  • Responsabile: Morelli Gian Carlo
  • Recapito Telefonico: 0331471123
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Procedimento ad Istanza di Parte
Dichiarazione Sostitutiva/Silenzio Assenso: No