Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Tipologie di Procedimento

CONCESSIONE TEMPORANEA OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO

Ogni occupazione di area pubblica o ad uso pubblico deve essere autorizzata dal Comune, fatte salve le disposizioni contenute nel Codice della Strada e nello specifico Regolamento comunale, e deve essere svolta nel rispetto delle prescrizioni stabilite. La richiesta deve essere inoltrata almeno 30 giorni prima e deve contenere quanto necessario ad individuare esattamente la persona (fisica o giuridica) cui andrà intestata l'autorizzazione, i termini dell'occupazione (area occupata, tipologia manufatti) e, se richiesta, planimetria dell'area corredate di idonea documentazione. I termini si presentazione della domanda si riducono a 15 giorni per comizi e raccolta firme. Per le aree di particolare rilevanza così come indicato all'art. 12 del vigente Regolamento di Polizia Urbana del comune di Legnano la dovrà pervenire almeno 60 gg. prima all'Ufficio amministrativo unico della Polizia Locale. L'Ufficio richiederà un preventivo parere vincolante all'Ufficio cui è demandata la programmazione di cui sopra, al fine di emanare il provvedimento di accoglimento o diniego. Nel caso di mancata risposta entro 20 giorni, la domanda si intende respinta.
I termini di conclusione del procedimento si intendono interrotti qualora l'istruttoria necessiti di preventivi pareri da parte di altri organi e/o settori, ai sensi della legge 241/90
L'autorizzazione per l'occupazione delle aree e degli spazi può essere negata o revocata quando arrechi intralcio alla circolazione pedonale o veicolare o costituisca pregiudizio ai diritti di terzi o altri interessi pubblici; deve essere negata o revocata quando sia di pregiudizio all'incolumità pubblica o privata.
DISCIPLINA ISTRUTTORIA (atto interno di G.C. del 2 settembre 2013)
al fine di garantire la massima fruibilità dello spazio pubblico da parte di tutta la collettività, sono introdotti i seguenti criteri : 
ciascuna richiesta non potrà contenere più di due giornate di occupazione avente per oggetto la medesima area; 
lo stesso richiedente non potrà presentare più domande, nell'arco dello stesso mese, finalizzate ad ottenere più di due occupazioni nello stesso sito;
le occupazioni devono riferirsi non oltre il trimestre DALLA DOMANDA.
Le occupazioni vengono accordate secondo una logica di rotazione. Nel caso di domande concomitanti, si darà prevalenza (in ordine):
a) alle Associazioni Onlus
b) ai partiti/organizzazioni politiche per iniziative di pensiero

AREE DI PARTICOLARE RILEVANZA URBANISTICA
Art. 12 reg. polizia urbana:? La zona centrale, contraddistinta nel P.G.T. dalle Aree A-Ambiti dei nuclei di antica formazione da sottoporre a particolare tutela. In tale ambito è dato particolare riguardo alla zona Z.T.L. (Zona Traffico Limitato) compresa tra largo Seprio e piazzetta Assi; ? Le aree pubbliche e di uso pubblico dell' "Area ex Cantoni", tra via Pontida, c.so Sempione, via Matteotti, l.go Tosi, piazza IV Novembre e via Musazzi;? L'area del castello Visconteo sia interna che esterna compresa tra i ponti d'accesso di viale Toselli e di via dei Mulini ed il confine con il comune di San Vittore Olona;? Il parco della Biblioteca pubblica di via Cavour;
Disciplina Art. 7-10-12 regolamento polizia urbana
Termini conclusione procedimento 60 giorni
Occupazioni ammesse Art. 12 reg. pol. Urbana: Sulle suddette aree sono esclusivamente consentite, previa autorizzazione da richiedersi almeno sessanta giorni prima:? le manifestazioni ed iniziative di qualsiasi tipo, che dovranno essere ricondotte nell'ambito della programmazione comunale annuale, finalizzata a valorizzare il centro storico e gli aspetti socio-culturali della Città;? le attività di propaganda politica;? le attività di sensibilizzazione sociale;? le attività a scopo benefico
Siti ammessi Piazza San Magno (lato banca Unicredit)
Via Bernardino Luini
Corso garibaldi GOBBI
Largo Seprio
Piazza Morelli/Ferrè
Galleria Cantoni
Corso Magenta
Parco biblioteca
Iter procedimentale L'Ufficio richiederà un preventivo parere vincolante all'Ufficio cui è demandata la programmazione delle iniziative comunali (ufficio staff del sindaco), al fine di emanare il provvedimento di accoglimento o diniego. Nel caso di mancata risposta entro 20 giorni, la domanda si intende respinta
AREE DIVERSE
Disciplina Art. 7-10 regolamento polizia urbana
Termini conclusione procedimento 30 giorni (per comizi e raccolte firme : 15 giorni)
Occupazioni ammesse Tutte le manifestazioni di pensiero.Le occupazioni finalizzate ad iniziative di propaganda commerciale (no vendita) sono assentite solo previa autorizzazione alla pubblicità rilasciata dal competente ufficio. Le occupazioni di vendita diretta NON sono ammesse, in quanto disciplinate dalla normativa del commercio itinerante.
Siti ammessi Tutti i siti in cui non sussiste pregiudizio di terzi (es. no davanti vetrine negozi, aree private etc) oppure adiacenti a luoghi di culto, cura o in modo da non poter lasciare uno spazio di almeno 1,50 mt. di larghezza per passaggio pedonale.

RIFERIMENTI NORMATIVI
Decreto Legislativo 15.11.2003 n. 507


Unità Organizzativa: Settore 5 Servizi per la Sicurezza e la Mobilità - Servizio polizia locale

Responsabile Procedimento dell'Istruttoria
  • Nome: Sabetta Anna Raffaela
  • Recapito Telefonico: 0331488634
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Responsabile Provvedimento Finale
  • Ufficio Competente: Settore 5 - ufficio segreteria, staff direzionale e protezione civile
  • Responsabile: Curati Roberto
  • Recapito Telefonico: 0331488620
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Soggetto con Potere Sostitutivo
  • Nome: Marino Enzo
  • Modalità di Attivazione del Potere Sostitutivo: istanza scritta rivolta al soggetto investito del potere sostitutivo
  • Termini assegnati per la conclusione del procedimento:

    termine pari alla metà di quello originariamente previsto ai sensi dell'art. 2, comma 9ter, della Legge 07.08.1990, n. 241

  • Recapito Telefonico: 0331/471248
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Procedimento ad Istanza di Parte
  • TOSAP - REGOLAMENTO PER L'OCCUPAZIONE DI SPAZI E AREE PUBBLICHE

    ->REGOLAMENTO_TOSAP_2015.pdf
  • CONCESSIONE TEMPORANEA OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO - MODULO

    ->CONCESSIONE_SUOLO_PUBBLICO_generale.odt
  • CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO - SINTESI CRITERI - DOCUMENTO

    ->CRITERI_EVENTI__BANCHETTI_sintesi2017.pdf
  • PARCO ILA - REGOLAMENTO

    ->Regolamento_Parco_ILA.pdf
  • UTILIZZO PARCO ILA - MODULO

    ->UTILIZZO_PARCO_ILA_-_MODULO.pdf
  • Uffici per Informazioni:

    Comando Polizia Locale - corso Magenta 171 - 20025 Legnano
    tel. 0331.488611 - fax n. 0331.488626
    pec: comune.legnano@cert.legalmail.it email: info.polizialocale@legnano.org
    Ufficio Unico Amministrativo - orari apertura: dal lunedì al venerdì ore 10:00 - 13:00, il giovedì ore 15:30 - 18:00

  • Indirizzi e recapiti telefonici per presentazione istanza:

    pec : comune.legnano@cert.legalmail.it;
    posta ordinaria indirizzata al protocollo generale del comune, piazza San Magno, 9 - 20025 Legnano (MI) o al Comando Polizia Locale corso Magenta 171 - 20025 Legnano;
    email : info.polizialocale@legnano.org;
    fax Comando Polizia Locale n. 0331.488626;
    deposito diretto al protocollo generale del comune o presso il Comando Polizia Locale negli orari d'ufficio.
    Istanze contenenti autocertificazioni:
    se depositata, inviata per posta ordinaria, email o fax deve essere allegato il documento d'identità del richiedente.
    se l'istanza è firmata digitalmente e viene inviata alla email istituzionale non serve il documento d'identità;
    se inviata attraverso la pec personale del richiedente non serve il documento d'identità.
    Riferimenti normativi: art. 38 DPR 445/2000 e art. 65 D.Lgs 82/2005.


Link al Servizio On-Line:  Clicca qui


Richiesta Informazioni Procedimenti in corso

Ufficio Unico Amministrativo - orari apertura: dal lunedì al venerdì ore 10:00 - 13:00, il giovedì ore 15:30 - 18:00


Termini del Procedimento

30 giorni così come previsto dall'art. 2 L. 241/90. 60 giorni nei casi previsti dall'art. 12 deI vigente Regolamento di Polizia Urbana del comune di Legnano. I termini del procedimento possono essere sospesi per una sola volta e per un periodo non superiore a 30 giorni.


Dichiarazione Sostitutiva/Silenzio Assenso: No


Diritto all'Indennizzo

L'Amministrazione, in caso di ritardo nella conclusione del procedimento è tenuta al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell'inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione del procedimento, come specificatamente disposto dall'art. 2bis, comma 1, della Legge 07.08.1990, n. 241.

Per i procedimenti amministrativi relativi all'avvio ed all'esercizio dell'attività di impresa i Dirigenti che gestiscono tali procedimenti dovranno indicare quanto previsto dall'art. 28, comma 1, del DL 21.06.2013, n. 69, conv. Legge n. 98 del 09.08.2013, ovvero specificare quanto segue:
"In caso di inosservanza del termine di conclusione del procedimento amministrativo, iniziato ad istanza di parte, l'Amministrazione, previa attivazione del potere sostituivo da parte dell'istante, corrisponde all'interessato, a titolo di indennizzo per il mero ritardo, una somma pari a 30 euro per ogni giorno di ritardo, con decorrenza dalla dati di scadenza del procedimento, comunque complessivamente non superiore a 2.000 euro".


Modalità Pagamenti

? la richiesta dovrà essere corredata da n. 2 marche da bollo da € 16, di cui una verrà apposta alla richiesta e l'altra alla concessione.
IMPOSTA DI BOLLO : direttiva agli uffici del 3.9.2013 (su istanze e concessioni)
Indirizzi conformi alla risoluzione Ag. delle Entrate, ris. n. 89/E del 1° aprile 2009 e d.p.r. 642/72
? ONLUS, ASSOCIAZIONI SPORTIVE ASSOCIATE CONI
l'imposta di bollo non è dovuta se l'istanza è presentata da organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), in cui viene specificato il numero di iscrizione all'Anagrafe unica delle Onlus presso il Ministero delle Finanze.
? MOVIMENTI, PARTITI POLITICI RICONOSCIUTI
A)periodo elettorale: esenti se nell'ambito della propaganda politica
B) fuori dal periodo elettorale: ESENTI se riguardano la raccolta firme per petizioni legislative raccolta di firme o petizioni, proposte di legge di iniziativa popolare o di referendum, atti o documenti riguardanti la formazione di liste elettorali ed allo loro tutela o altri adempimenti disposti da leggi o regolamenti (art. 27 -ter dpr 642/72). Sono assoggetti a bollo (istanza e concessione) , se presentate per propaganda politica generica

? L'imposta di bollo può essere assolta in modo virtuale mediante versamento/bonifico di € 16 per ogni marca da bollo necessaria, presso l'istituto bancario Banca Popolare di Sondrio con sede a Legnano via Alcide De Gasperi 10 IBAN IT78H0569620200000002002X95, indicando come causale "Imposta di bollo - Atti Polizia Locale".
? Il rilascio della concessione comporterà in capo al destinatario, l'obbligo di corrispondere il relativo tributo ad Amga S.p.A. con sede in Legnano via per Busto n. 53 - Ufficio Tributi (0331.884730) - info: www.amga.it (tributi locali). La mancata corresponsione del tributo dovuto per l'occupazione di spazi e aree pubbliche comporterà anche l'applicazione delle sanzioni previste dal vigente Regolamento (Approvato con delibera CC. n. 86 del 20/06/1994).