Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Tipologie di Procedimento

AUTORIZZAZIONE ALLA CREMAZIONE DI SALMA O RESTI MORTALI

L'autorizzazione viene concessa sulla base della volontà testamentaria espressa dal defunto (testamento in forma olografa o reso e depositato presso un notaio), oppure dalla regolare iscrizione ad una associazione che abbia tra i propri fini la cremazione dei cadaveri dei propri associati (SOCREM).
In mancanza di una disposizione testamentaria, la volontà deve essere manifestata all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune di decesso o di residenza dal coniuge (nel caso di coniuge separato è al medesimo che viene riconosciuto il diritto di espressione di volontà) o in mancanza di questo dal parente più prossimo.
Nel caso di concorrenza di più parenti dello stesso grado, la volontà deve essere manifestata dalla maggioranza assoluta di essi.
Condizione essenziale e' che il defunto non abbia espresso parere contrario alla cremazione.
Le ceneri derivanti dalla cremazione di ciascun cadavere saranno raccolte in apposita urna cineraria di materiale resistente e refrattario e tale da poter essere chiusa con saldatura anche a freddo o a mezzo di collanti di sicura e duratura presa, recante all'esterno il nome, il cognome, la data di nascita e di morte del defunto le cui ceneri contengono. Ogni urna deve contenere le ceneri di un unico cadavere.


Per la cremazione occorrono i seguenti documenti:
Testamento del defunto, già reso pubblico da un notaio, in cui viene espressa la volontà alla cremazione o iscrizione ad associazione riconosciute che abbiano tra i propri fini statutari quello della cremazione dei cadaveri dei propri associati.
In mancanza di quanto indicato al punto precedente, dichiarazione di volontà espressa dal coniuge o in mancanza di quest'ultimo, dalla maggioranza assoluta dei familiari di pari grado resa davanti all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune di decesso o di residenza nella forma del processo verbale.
Certificato in carta libera redatto dal medico necroscopo dal quale risulti escluso il sospetto di morte dovuta a reato. (Per la cremazione dei resti mortali non è necessaria la certificazione del medico necroscopo).
In caso di morte improvvisa o sospetta occorre la presentazione del nulla-osta della Autorità Giudiziaria.
Nel caso in cui debba essere cremato un cittadino non italiano e necessario acquisire il Nulla Osta alla cremazione rilasciato dal consolato del Paese di appartenenza.
Nel caso in cui le ceneri debbano essere trasportate all'estero, è necessario il Nulla Osta all'ingresso ceneri rilasciato dal consolato del Paese di appartenenza.
Silenzio assenso non disponibile in quanto trattasi di processo verbale che viene reso direttamente alla presenza dell'Ufficiale di Stato Civile, muniti di documento di identità valido.

E' inoltre necessaria:
n. 1 marca da bollo da € 16,00 per l'istanza
n. 2 marche da bollo da € 16,00 ove si chiedesse il trasporto all'estero.

Normativa: D.P.R. n. 285/1990; Circ. Min. Sanità 24 giugno 1993, n. 24 e 31 luglio 1998, n. 10; Legge 130/2001; Legge Regionale


Unità Organizzativa: Settore 1 Servizi Strumentali e Amministrativi - Stato Civile e Cimiteri

Responsabile Procedimento dell'Istruttoria
  • Nome: Priolo Antonino
  • Recapito Telefonico: 0331471218
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Responsabile Provvedimento Finale
  • Ufficio Competente: Settore 1 - Stato Civile
  • Responsabile: Calabrese Ada
  • Recapito Telefonico: 0331471218
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Soggetto con Potere Sostitutivo
  • Nome: Marino Enzo
  • Modalità di Attivazione del Potere Sostitutivo: Istanza scritta rivolta al soggetto investito del potere sostitutivo
  • Termini assegnati per la conclusione del procedimento:

    Termine pari alla metà di quello originariamente previsto ai sensi dell'art. 2, comma 9ter, della Legge 07.08.1990, n. 241

  • Recapito Telefonico: 0331 471248
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Procedimento ad Istanza di Parte
  • Uffici per Informazioni:

    Ufficio di Stato Civile
    piazza San Magno 9
    Telefono: 0331 471232; 0331 471230; 03310471227 - fax: 0331 471249
    Orari di apertura: lunedi', martedi', mercoledi' e venerdi' dalle ore 8:30 alle ore 13:00 - giovedi' dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 18:45 - sabato dalle ore 8:30 alle ore 12:15

     

     

  • Indirizzi e recapiti telefonici per presentazione istanza:

    Ufficio di Stato Civile

  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Richiesta Informazioni Procedimenti in corso

Ufficio di Stato Civile


Dichiarazione Sostitutiva/Silenzio Assenso: No


Diritto all'Indennizzo

L'Amministrazione, in caso di ritardo nella conclusione del procedimento è tenuta al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell'inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione del procedimento, come specificatamente disposto dall'art. 2bis, comma 1, della Legge 07.08.1990, n. 241.