Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Tipologie di Procedimento

CONCESSIONE CIMITERIALE

La concessione cimiteriale è il contratto con il quale il Comune concede l'uso di una sepoltura a tumulazione. La concessione di sepoltura non costituisce diritto di proprietà sul manufatto concesso in uso.
La concessione è consentita solo in presenza di feretro o di un'urna da tumularvi.
Eccezionalmente, per i colombari e le cellette ossario è consentita la prenotazione del loculo o della celletta in vista del futuro affiancamento del coniuge ancora vivente o di un parente di primo grado premorto.
Il Comune di Legnano ha due cimiteri, quello di Corso Magenta (Monumentale) e quello di via Delle Palme (Parco).
Al cimitero monumentale i tipi di concessione previste sono:
1. tombe di famiglia
2. giardinetti con vestibolo
3. tomba ad un posto a seguito di recupero d'ufficio
4. area per cappelle
5. loculi fuori terra
6. loculi sotterranei
7. cellette ossario.
La durata della concessione è diversa per i vari tipi di sepoltura:
- trenta anni per cellette ossario;
- cinquanta anni per giardinetti con vestibolo, tomba ad uno o tre posti a seguito di recupero d'ufficio, loculi fuori terra, loculi sotterranei, cellette ossario;
- settanta anni per le aree per cappelle.
Per la concessione di manufatti nuovi non è consentita la scelta del posto.
Le concessioni perpetue ancora vigenti vengono trasformate in concessioni di durata cinquantennale qualora il concessionario richieda modifiche o ampliamenti allo scopo di cambiare il tipo di sepoltura o aumentarne la disponibilità.
Al cimitero parco sono previste:
le inumazioni ad un costo di euro 1740,00 - durata 10 anni
cellette ossario ad un costo di euro 300,00 - durata 30 anni
cinerari ad un costo di euro 500,00 - durata 30 anni.( al momento non sono ancora disponibili)
La stipula dell'atto di concessione viene effettuata presso il Servizio Cimiteriale, previo pagamento del relativo importo dovuto secondo le tariffe comunali stabilite, e successivamente alla firma dirigenziale e alla repertoriazione/ registrazione all'ufficio contratti , l'atto verrà inviato per posta presso l'abitazione del concessionario.

Normativa: D.P.R.285/1990; L.R. 30/12/2009 n.33


Unità Organizzativa: Settore 1 Servizi Strumentali e Amministrativi - Stato Civile e Cimiteri

Responsabile Procedimento dell'Istruttoria
  • Nome: Priolo Antonino
  • Recapito Telefonico: 0331471218
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Responsabile Provvedimento Finale
  • Ufficio Competente: Settore 1 - Stato Civile
  • Responsabile: Calabrese Ada
  • Recapito Telefonico: 0331471218
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Soggetto con Potere Sostitutivo
  • Nome: Vimercati Pierluisa
  • Modalità di Attivazione del Potere Sostitutivo: Istanza scritta rivolta al soggetto investito del potere sostitutivo
  • Termini assegnati per la conclusione del procedimento:

    Termine pari alla metà di quello originariamente previsto ai sensi dell'art. 2, comma 9ter, della Legge 07.08.1990, n. 241

  • Recapito Telefonico: 0331 471248
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Procedimento ad Istanza di Parte
  • CONCESSIONE CIMITERIALE DOMANDA - MODULO

    ->Domanda_di_concessione_ad_uso_sepoltura.pdf
  • CIMITERI - REGOLAMENTO

    ->REGOLAMENTO_CIMITERIALI.pdf
  • Uffici per Informazioni:

    Ufficio di Stato Civile
    piazza San Magno 9
    Telefono: 0331 471232; 0331 471230; 03310471227 - fax: 0331 471249
    Orari di apertura: lunedi', martedi', mercoledi' e venerdi' dalle ore 8:30 alle ore 13:00 - giovedi' dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 18:45 - sabato dalle ore 8:30 alle ore 12:15

  • Indirizzi e recapiti telefonici per presentazione istanza:

    Ufficio di Stato Civile

  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Richiesta Informazioni Procedimenti in corso

Ufficio di Stato Civile


Dichiarazione Sostitutiva/Silenzio Assenso: No


Diritto all'Indennizzo

L'Amministrazione, in caso di ritardo nella conclusione del procedimento è tenuta al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell'inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione del procedimento, come specificatamente disposto dall'art. 2bis, comma 1, della Legge 07.08.1990, n. 241.


Modalità Pagamenti

La concessione è soggetta al pagamento dell'imposta di bollo, del diritto fisso di segreteria (ove l'importo superi euro 8.400,00) ed al pagamento della tariffa (stabilita con deliberazione della Giunta Comunale) a seconda del manufatto concesso in uso.
Il pagamento, previa emissione della relativa riversale, può essere effettuato presso la Tesoreria Comunale - Banca Popolare di Sondrio - Via De Gasperi n. 10 - Legnano (Mi) IBAN IT78H 05696 20200 000002002X95