Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Tipologie di Procedimento

RICHIESTA RILASCIO CONCESSIONE SUOLO PUBBLICO PER LAVORI

Per poter effettuare lavori che richiedono l'occupazione di suolo pubblico, è necessario compilare in tutte le sue parti, il modello A (VEDI MODULISTICA) , e consegnarlo almeno 30 giorni prima del previsto inizio dei lavori, direttamente al Comando della Polizia Locale, corso Magenta,171, tel. 0331488611, tramite e-mail: info.polizialocale@legnano.it o pec: comune.legnano@cert.legalmail.it o direttamente al front office Ufficio Mobilità e Traffico, previo appuntamento; altrimenti all'ufficio Protocollo Generale c/o il Municipio in piazza S.Magno,9, tel. 0331471274, e-mail: uff.protocollo@legnano.org pec: comune.legnano@cert.legalmail.it.

La richiesta dovrà essere corredata da n. 2 marche da bollo da € 16, di cui una verrà apposta alla richiesta e l'altra all'autorizzazione. L'imposta di bollo può essere assolta in modo virtuale mediante versamento/bonifico di € 16 per ogni marca da bollo necessaria, presso l'istituto bancario Banca Popolare di Sondrio con sede a Legnano via Alcide De Gasperi 10 IBAN IT78H0569620200000002002X95, indicando come causale "Imposta di bollo - Atti Polizia Locale".

Per le occupazioni che non si protraggono anche durante le ore notturne, è sufficiente compilare il modello A, se da tale occupazione deriva anche il divieto di sosta, è necessaria la comunicazione con l'allegato modello C (VEDI MODULISTICA); 

Per le occupazioni che si protraggono oltre le 24 ore, la concessione sarà rilasciata previo nulla nulla osta (acquisito d'ufficio) del Settore Lavori Pubblici, Settore Urbanistica, Settore Finanze e il pagamento della cauzione, quando dovuta

Il rilascio della concessione comporta in capo al destinatario, l'obbligo di corrispondere il relativo tributo. La mancata corresponsione del tributo dovuto per l'occupazione di spazi e aree pubbliche comporterà anche l'applicazione delle sanzioni previste dal vigente Regolamento (Approvato con delibera CC. n. 86 del 20/06/1994).
Il Concessionario incaricato per la riscossione del pagamento è la società AMGA LEGNANO SPA con sede a Legnano in via per Busto Arsizio,53; tel. 0331 884730 fax 0331884702 e-mail: info.tributi@amga.it gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00;
Si rammenta che il concessionario si riserva il diritto di accertare la superficie effettivamente occupata tramite propri incaricati;
L'ufficio incaricato per il rilascio della concessione di occupazione di suolo pubblico è: Ufficio Mobilità e Trasporti - front-office - tel. 0331488622 - 632, e-mail pl.mobilitàtraffico@legnano.org, riceve su appuntamento;

PRESCRIZIONI PARTICOLARI:
Nel caso in cui dall'occupazione derivi il divieto di sosta con la rimozione forzata dei veicoli, il richiedente, dovrà provvedere alla posa della prevista segnaletica stradale prevista dal D.P.R. 16/12/92 n. 495, Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada, cartello stradale di divieto di sosta, figura II 74 art. 120; appendice zona rimozione coatta modello II 6/m art. 83, oltre all'indicazione dell'orario e della durata del divieto stesso, 48 ore prima dell'inizio del divieto stesso;
La validità di tale divieto è subordinata all'obbligo da parte del richiedente di comunicare a mezzo fax (0331488626) al Comando della Polizia Locale, dell'avvenuta posa della segnaletica nei tempi previsti al punto precedente, utilizzando il modello C;

RIFERIMENTI NORMATIVI
Decreto Legislativo n. 285 del 30 aprile 1992 (art. 20) "Nuovo codice della strada"
Decreto Legislativo n. 507 del 15 novembre 1993


Unità Organizzativa: Settore per la Sicurezza e la Mobilità - Servizio Mobilità e Trasporti

Responsabile Procedimento dell'Istruttoria
  • Nome: Rosa
  • Cognome: Potenza
  • Recapito Telefonico: 0331488624
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Responsabile Provvedimento Finale
  • Ufficio Competente: Settore per la Sicurezza e la Mobilità - Servizio Polizia Locale
  • Responsabile: Curati Roberto
  • Recapito Telefonico: 0331488620
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Soggetto con Potere Sostitutivo
  • Nome: Marino Enzo
  • Modalità di Attivazione del Potere Sostitutivo: istanza scritta rivolta al soggetto investito del potere sostitutivo
  • Termini assegnati per la conclusione del procedimento:

    giorni 30

  • Recapito Telefonico: 0331/471248
  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Procedimento ad Istanza di Parte
  • RICHIESTA RILASCIO CONCESSIONE SUOLO PUBBLICO LAVORI - MODULO

    ->690_690_690_occupaz_suolo_lavori_NEW.odt
  • Uffici per Informazioni:

    pec : comune.legnano@cert.legalmail.it;
    posta ordinaria indirizzata al protocollo generale del comune, piazza San Magno, 9 - 20025 Legnano (MI) o al Comando Polizia Locale corso Magenta 171 - 20025 Legnano;
    email: info.polizialocale@legnano.org;
    deposito diretto al protocollo generale del comune o presso il Comando Polizia Locale negli orari d'ufficio.

  • Indirizzi e recapiti telefonici per presentazione istanza:

    Comando Polizia Locale - corso Magenta 171 - 20025 Legnano
    tel. 0331.488611 - fax n. 0331.488626
    pec: comune.legnano@cert.legalmail.it email: info.polizialocale@legnano.org
    Ufficio Mobilità e Traffico - orari apertura: dal lunedì al venerdì ore 10:00 - 13:00, il giovedì ore 15:30 - 18:00, previo appuntamento

  • Mail Istituzionale: comune.legnano@cert.legalmail.it

Link al Servizio On-Line:  Clicca qui


Richiesta Informazioni Procedimenti in corso

Comando Polizia Locale - corso Magenta 171 - 20025 Legnano
tel. 0331.488611 – pl.mobilitatraffico@legnano.org
pec: comune.legnano@cert.legalmail.it email: info.polizialocale@legnano.org
Ufficio Mobilità e Traffico tel 0331 488622 - 632


Dichiarazione Sostitutiva/Silenzio Assenso: No


Diritto all'Indennizzo

L'Amministrazione, in caso di ritardo nella conclusione del procedimento è tenuta al risarcimento del danno ingiusto cagionato in conseguenza dell'inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione del procedimento, come specificatamente disposto dall'art. 2bis, comma 1, della Legge 07.08.1990, n. 241.