Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

ASSEGNO MATERNITA'

Questo servizio è stato letto 18063 volte
Visualizza le news dell'area: Servizi per le Persone, le Famiglie e le Donne

L’assegno di maternità consiste nella corresponsione di un assegno erogato da INPS dell'importo complessivo per il 2018 pari ad euro 1.713,10 (tale importo è aggiornato annualmente dal Ministero competente). L'assegno può essere richiesto solo dalla madre, presentando domanda entro 6 mesi dalla nascita del bambino/a. La madre deve essere residente in Legnano e cittadina di uno Stato dell'Unione Europea, oppure:

  • essere titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • essere familiare di cittadini dell'Unione Europea o di cittadini stranieri titolari del diritto di soggiorno di lungo periodo o permanente;
  • essere titolare di permesso di soggiorno in qualità di rifugiata politica (o superstite di rifugiati politici);
  • essere titolare di protezione sussidiaria;
  • essere cittadina/lavoratrice o familiare/superstite di cittadino/lavoratore con nazionalità marocchina, tunisina, algerina o turca;
  • essere titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro o essere familiare di titolare di permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro ad eccezione delle categorie escluse dal D.Lgs. 40/2014;
  • aver soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri dell'Unione Europea o essere familiare o superstite di persona che ha soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri dell'Unione Europea;
  • essere apolide o familiare/superstite di apolide.

Inoltre la richiedente non deve aver beneficiato di alcun trattamento di maternità in misura pari o superiore a quello garantito dal beneficio richiesto (€ 1.713,10). Le domande devono essere presentate con attestazione ISEE inferiore ad euro 17.141,45.

 ATTENZIONE: tali requisiti possono subire modificazioni di legge. Si invitano pertanti gli utenti ad ottenere tutte le eventuali ulteriori informazioni che interessano il proprio nucleo familiare ai CAF, ai quali il Comune di Legnano ha delegato la raccolta e l'inoltro delle domande.

 

A CHI RIVOLGERSI:

Per presentare la domanda rivolgersi  ai Centri di assistenza fiscali di seguito indicati:

ACLIMILANO Servizi Fiscali S.r.i. Via Solferino, 42 - tel. 0331 549264 - Orario di apertura da lunedì a venerdì 9.00 - 13.00 e 14.00- 18.00

LEGNANO SERVIZI S.r.l. (CISL) Via A. da Giussano tel 0331 547154 - Orario di apertura Mercoledì e venerdì 9.00 - 12.30 e 14.30 - 18.30



COSA OCCORRE:

Presentare la domanda compilata unitamente alla dichiarazione sostitutiva unica per il calcolo dell’I.S.E. (o presentare l'attestazione I.S.E. se già la si possiede). L'attestazione I.S.E. è rilasciata gratuitamente dai Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.), per informazioni in merito vedere la relativa pagina on line.

COSTI:

Nessun costo per l'utente

NORME COMUNALI O SUPERIORI:

Legge 448/98, artt. 65 e 66 e successive modificazioni ed integrazioni

NON TUTTI SANNO CHE:

 Il pagamento sarà effettuato da INPS in un'unica soluzione a mezzo bonifico su conto corrente bancario o postale o carta prepagata intestati alla richiedente.