Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Area Stampa - contatti: 0331/471366-243 - ufficio.stampa@legnano.org

LEGNANO PRENDE A CUORE I DIRITTI DEI BAMBINI

Pubblicato il 16/11/2016

In occasione della Giornata Internazionale dell'Infanzia e dell'Adolescenza, l'Amministrazione comunale di Legnano, in collaborazione con Stripes Coop. Onlus, le scuole cittadine e con il patrocinio dell'Università di Milano-Bicocca, presenta la 2° Giornata di studio per i diritti dei bambini che terrà al Castello Visconteo sabato 19 e domenica 20 novembre 2016.

«Con questa iniziativa – spiega Chiara Bottalo, assessore alle Attività educative – l’Amministrazione comunale prosegue il proprio impegno nella promozione dei diritti dei bambini, nella convinzione che l'informazione e l'approfondimento su tali temi, rivolti ad adulti, bambini e ragazzi siano condizione necessaria per alimentare e far emergere sul piano simbolico e culturale il desiderio e la volontà di essere tutti cittadini più attivi e sensibili, favorendo la partecipazione della comunità  nel sostenere i diritti fondamentali dei bambini e dei ragazzi».

Gli eventi inizieranno sabato 19 novembre con lo spettacolo “Raperonzolo. Il canto del crescere”, a cura del Teatro del Buratto di Milano, presso il teatro “Città di Legnano-Talisio Tirinnanzi”; domenica 20 novembre, al Castello Visconteo, a partire dalle ore 15, si terrà una tavola rotonda per approfondire il tema dell’educazione a partire dai diritti dei bambini e dei ragazzi. Parleranno Mariangela Giusti, docente di Pedagogia interculturale e ideatrice del festival “Il diritto di essere bambini”, e Guido Veronese, docente di Psicologia clinica e di comunità. Interverranno anche l'assessore Chiara Bottalo e il presidente di Stripes Coop. Onlus, Dafne Guida.

Nel pomeriggio, nel cortile del Castello Visconteo, dalle ore 15 alle 19, ad animare la giornata saranno organizzati laboratori per bambine e bambini a cura delle educatrici e delle facilitatrici linguistiche di coop. Stripes Onlus e della coop. Dire Fare e Giocare.

La partecipazione ai laboratori (previa prenotazione) e alla conferenza sono gratuite. Per prenotazione ai laboratori e/o informazioni contattare: Coop. Stripes Onlus, tel. 02 93.16.667; mail: elise.bozzani@pedagogia.it

In tutte le scuole cittadine è stato distribuito un volantino con gli orari e le caratteristiche dei laboratori per permettere a bambini e famiglie di scegliere quello più da loro giudicato più interessante e potersi così prenotare in tempo utile.

«Questa iniziativa - aggiunge l’assessore Bottalo - segna l'inizio di un percorso che viene fatto nelle scuole, dai nidi fino alle scuole secondarie di primo grado, che porterà alla realizzazione del festival “Il diritto di essere bambini”, nelle giornate dell'11 e 12 marzo 2016 a Palazzo Leone da Perego, in cui saranno i diversi soggetti educativi del territorio a collaborare alla realizzazione dell'evento e a proporre i laboratori».