Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano

Area Stampa - contatti: 0331/471366-243 - ufficio.stampa@legnano.org

ESTATE "CALDA" IN CITTA' PER LAVORI PUBBLICI

Pubblicato il 01/07/2016

Saranno mesi “caldi” sul fronte delle opere pubbliche a Legnano. Approfittando della chiusura delle scuole e del parziale rallentamento delle diverse attività che normalmente animano la città nel corso dell’anno, l’Amministrazione comunale ha dato il via a una serie di appalti che coinvolgeranno in modo particolare strade e marciapiedi.

«Da anni i legnanesi attendevano una seria manutenzione - commenta l’assessore alle Opere Pubbliche, Antonino Cusumano -. Dobbiamo infatti ricordare che, allo scoppiare della crisi sul finire del decennio scorso, questi interventi furono i primi a cadere sotto la scure dei tagli alla spesa pubblica. Se oggi strade e marciapiedi si trovano in situazioni precarie, la causa è da individuare proprio nella mancanza di investimenti fatti in passato. Questa Amministrazione ha ora destinato quasi 3 milioni di euro per finanziare i lavori. Sono consapevole dei disagi che potranno procurare, tuttavia sono sacrifici necessari per migliorare la nostra città».            

Sono già iniziati gli interventi di riqualificazione del primo lotto che comprende via Cadore (nel tratto compreso tra via Montebello e via Zara) con il rifacimento dei marciapiedi sul lato destro. Seguirà il rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi di via Ronchi e successivamente un importante intervento lungo viale Cadorna consistente nella sistemazione del marciapiede tra via Sant’Erasmo e via Trivulzio. Qui  sta attualmente lavorando Cap Holding per sostituire la conduttura della rete idrica.

Altri interventi sono stati avviati in zona Oltrestazione e riguardano la riqualificazione dei marciapiedi nelle vie Ciro Menotti, Robino, Venezia, San Gerolamo Emiliani, Sondrio e Asti (nel tratto tra via Genova e don Luigi Castelli).

Successivamente partiranno lavori analoghi in zona Centro, comprensivi anche in alcuni casi del rifacimento del manto stradale. Coinvolgeranno corso Garibaldi (tra via Pontida e via Gabinella), le vie Pietro Micca, Cavour, Poerio, Roma (tra via Nino Bixio e Quintino Sella), Milazzo e piazza Trento e Trieste.

In aggiunta  a questi interventi di manutenzione stradale, stanno per iniziare altri lavori decisi dall’Amministrazione comunale nel dicembre 2015 relativi alla riqualificazione del Parco Castello. Il termine è previsto a fine anno e prevedono il rifacimento delle piste in terra battuta, la messa in sicurezza della scarpata lungo via per San Giorgio, il rifacimento delle staccionate, interventi sul campo bocce, pista da skateboard e zona bar.

Da ultimo, a partire da martedì prossimo, Cap Holding inizierà le operazioni preliminari (scavi di saggio) lungo via Vigorelli (Oltrestazione) per l’esecuzione delle opere di realizzazione della rete fognaria di Castellanza di via Borri che si allaccerà a quella comunale di via Vigorelli.