Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano
Sono presenti 3 allegati
Questo articolo è stato letto 1513 volte
Pubblicato il: 24/09/2018

PULIAMO IL MONDO 2018 - DOMENICA 30 SETTEMBRE

Appuntamento alle ore 10.00, nel piazzale antistante il Castello di Legnano per la 26esima edizione dell'iniziativa promossa da Legambiente, pronti per pulire l'Olona e l'area circostante.

Logo Puliamo il Mondo

Puliamo il Mondo è l’edizione italiana di “Clean up the world” [www.cleanuptheworld.org], il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo che, nato a Sydney nel 1989, coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi. Dal 1993 Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore per l’Italia.

Puliamo il Mondo è un’iniziativa di cura e pulizia, un’azione concreta per chiedere e avere città più pulite e vivibili.

Un piccolo gesto di grande valore educativo che contribuisce a sviluppare il senso civico dei partecipanti.

In questi anni Puliamo il Mondo ha raccontato un’Italia diversa, l’Italia dell’impegno, della partecipazione, del fare comunità, creando occasioni di incontro tra i cittadini per stimolare la diffusione di impegno civile quotidiano ma anche di prevenzione, abbattimento degli sprechi, riutilizzo, riciclo, condivisione, con la consapevolezza che le risorse del Pianeta non sono inesauribili.

I rifiuti abbandonati sono un pericolo per le persone e per l’ambiente.

Unisciti a noi e saranno loro a temerci.

Stiamo lavorando per Noi! Per costruire un futuro migliore fatto di una cultura rispettosa dell’ambiente e dei rapporti tra le persone.

Per l’Edizione 2018, l’Amministrazione comunale di Legnano, che aderisce all’iniziativa Domenica 30 Settembre, propone di ripulire:

Isola fluviale del Castello (sponde e zona golenale) con ritrovo presso il piazzale antistante l’ingresso del Castello.

L’inizio delle attività di pulizia, è previsto per le ore 10.00, ed avrà la durata di circa un paio d’ore.

Saranno messi a disposizione sacchi ed alcuni kit di materiale (borsa, guanti, cappello, ecc..) forniti da Legambiente, che non saranno certamente sufficienti o adatti per tutti.

Si raccomanda pertanto di presentarsi in ogni caso muniti di scarpe sportive (non di tela) e guanti protettivi da lavoro/giardinaggio.

Sul posto sarà presente personale per coordinare le operazioni.

In caso di maltempo l’iniziativa verrà rinviata a data da destinarsi.